Informazione

Le tratte del tram più insolite

Le tratte del tram più insolite



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Per la maggior parte dei residenti moderni, il tram è una specie di ospite del passato. Basti pensare, la più antica linea di tram esistente apparso a Berlino nel 1881.

Alla fine della seconda guerra mondiale, questo trasporto cadde in crisi. Il fatto è che le auto hanno iniziato ad essere utilizzate ovunque. Così hanno iniziato a rimuovere gradualmente le linee del tram in molte città. Tuttavia, alla fine del XX secolo, l'umanità si preoccupò dell'ecologia e gli eterni ingorghi stradali ne erano già stanchi. Le persone si ricordarono di nuovo dei tram, resuscitando letteralmente questo trasporto.

Di conseguenza, centinaia di milioni di persone vengono trasportate oggi in alcune città in appena un anno. Ci sono città in cui i tram non sono mai esistiti prima, ma all'inizio del 21 ° secolo sono apparsi qui. Dublino può essere considerata un classico esempio, in cui la prima linea del genere è apparsa solo nel 2004. Ma nel mondo ci sono diverse linee di tram piuttosto insolite con la loro storia unica e gli eventi da capogiro che li circondano. Parliamo di loro in modo più dettagliato.

La linea di tram più cool (Austria). Questo percorso si trova nella Pöstlingbergbahn. La città è stata una destinazione turistica popolare per oltre cento anni. Si trova sulla collina con lo stesso nome, da cui si apre una vista incredibile sui dintorni. Nel corso del tempo, la Pöstlingbergbahn si trasformò in un distretto di Linz, ma quando una linea di tram venne aperta qui nel 1898, fu un insediamento indipendente. Pertanto, il percorso era intercity. La lunghezza della linea è di 4,1 chilometri. Questo non è chiaramente il percorso più lungo, ma è considerato uno dei più ripidi. Vale anche la pena ricordare che è anche molto popolare in Austria, in quanto offre una vista pittoresca. Non sorprende che nei primi anni di attività la linea sia stata completamente ripagata. Le guerre mondiali non hanno potuto impedire la crescita del numero di passeggeri. Oggi, la linea del tram Pöstlingbergbahn trasporta circa mezzo milione di persone all'anno. Il vecchio parco dei tram è stato recentemente rinnovato, tuttavia le carrozze moderne sono state stilizzate in stile retrò. Ora sembrano proprio come i loro vecchi cugini, che si adattano perfettamente al pittoresco aspetto austriaco. Un viaggio di sola andata per un adulto avrà un costo di 3,4 euro e la metà del prezzo per un bambino.

Funivia San Francisco (USA). Una corsa su un tram così insolito costa $ 6 per un adulto e $ 3 per un beneficiario. Disponibile per $ 14 e un pass per l'intera giornata. La funivia di San Francisco ha una storia lunga e drammatica. I suoi lavori iniziarono nel 1873. Grazie alla funivia, il tram ha imparato a superare pendenze ripide e tecnologie per le quali la città è così famosa. Ma le catastrofi economiche e naturali gli fanno abbastanza male. Dopo il terremoto del 1906, fu deciso di liquidare del tutto questo trasporto, quindi seguì il "genocidio del tram" degli anni 1920 e 1930, quando gli autobus diventarono di moda in tutta l'America. Nel 1947, il sindaco di San Francisco sollevò nuovamente il problema della chiusura del tram. Tuttavia, alla fine, ai cittadini non piaceva l'iniziativa del funzionario. In un referendum speciale, la gente ha votato per la conservazione del sistema della funivia. All'inizio degli anni '50, i brani furono ricostruiti a livello globale. Da allora, nessuno ha provato a chiudere la funivia. Di conseguenza, è già diventato un biglietto da visita della città e una delle sue attrazioni. La rete è composta da tre linee e il materiale rotabile è autentico. Di conseguenza, i rimorchi sembrano esattamente gli stessi oggi di un secolo fa. Oggi la funivia di San Francisco è iscritta nel registro nazionale dei monumenti storici del paese. Per questo è conosciuto non solo negli Stati Uniti, ma in tutto il mondo.

Linea del tram di Tokyo Toden Arakawa (Giappone). La tariffa per gli adulti qui costa $ 2 e per i bambini - $ 1. C'è stato un tempo in cui la capitale del Giappone era piena di linee di tram come ragnatele. All'inizio del secolo scorso, era impossibile immaginare Tokyo senza tram. Ma ormai, tutte e due le linee sono rimaste in città - Toden Arakawa e Teiko Sataga. Inoltre, quest'ultimo è solo nominalmente considerato un tram. Nella città ultra moderna, la metropolitana, gli autobus e i taxi sono molto più popolari. Ma in qualche modo, Toden Arakawa ha anche trovato un posto nella vivace metropoli. Le prime sezioni di questo percorso furono costruite nel 1913, all'inizio del periodo Taisho. Fino al 1974, il tram era di proprietà di The Oji Electric Tram, ma poi fu acquistato dal Tokyo Transport Bureau. L'accordo in realtà ha salvato questo veicolo cittadino dalla distruzione. Oggi la lunghezza della linea è di 12,2 chilometri e va dalla parte settentrionale a quella orientale della capitale. Ci sono 30 stazioni lungo il percorso, alcune delle quali hanno conservato il loro stile retrò dopo la recente ricostruzione. Quindi, un promemoria di quei tempi irrimediabilmente andati in cui il trasporto principale di Tokyo era il tram.

Volgograd Metro Tram (Russia). Il viaggio qui costerà 10 rubli. Se chiedi a qualcuno cosa è così comune tra Volgograd, Vienna, L'Aia, Anversa e Krivoy Rog, allora è improbabile che la risposta venga trovata. Nel frattempo, sono collegati da un tram sotterraneo. Il suo percorso corre in parte sopra la superficie della terra e in parte sotto di essa. Non esiste un sistema così unico nel nostro paese. Il tram della città ha il suo nome ufficiale: il tram ad alta velocità Volgograd. È stato aperto nel 1984. L'ultima sezione del percorso è stata aperta di recente, unendo le stazioni di Pionerskaya e Yelshanka. Oggi la lunghezza di tutte le piste è di 17,3 chilometri. Metrotram è composto da 22 stazioni su 22 linee. Inoltre, sono tutti dalla stessa parte. Si è scoperto che non è così facile trovare tram con porte a due vie. Quasi tutte le auto sono dotate di uscite su un solo lato, a destra. Ma questo è abbastanza scomodo, poiché su quelle sezioni del percorso che scorrono sottoterra, il movimento è di sinistra. La via d'uscita fu trovata semplicemente: i tunnel cambiarono posto senza un incrocio diretto all'inizio delle sezioni sotterranee. Questo sistema intelligente è stato in grado di compensare la mancanza di carrozze sul lato sinistro.

Tram raddoppiato di Hong Kong (Cina). Il viaggio in questo trasporto costerà circa 30 centesimi per un adulto e metà del prezzo per un bambino. Ma il tour sul vecchio tram avrà un costo di $ 100-200. Questo trasporto entrò saldamente nella vita di Hong Kong nel 1904. L'occupazione giapponese durante la seconda guerra mondiale non ne ha impedito l'esistenza. Oggi, per le strade dell'ex colonia inglese, puoi trovare solo trailer a due piani. Questo rende il sistema di tram città-isola piuttosto insolito. I duplicati non possono essere considerati una forma veloce di trasporto pubblico, ma hanno ancora un posto nel ritmo frenetico della vita nella metropoli asiatica. I tram trasportano circa un quarto di milione di persone al giorno, con una lunghezza totale di tutte le linee di 30 chilometri. Le carrozze insolite sono popolari non solo tra i locali, ma anche tra i turisti. Non è un caso che l'operatore del trasporto abbia creato speciali escursioni per i vecchi tram, specialmente per gli ospiti di Hong Kong. Un viaggio del genere è particolarmente spettacolare dopo il tramonto, perché le strade della metropoli iniziano a brillare con molte luci intense.

Tram di Alessandria (Egitto). L'unicità di questo tram è che ci sono auto esclusivamente per donne. La tariffa qui va dai 4 ai 16 centesimi. Il tram di Alessandria è il più antico dell'Africa e uno dei più antichi del mondo. La prima via della città si aprì nei primi anni del 1860 e le prime carrozze elettriche apparvero per le strade nel 1902. Oggi, due linee sono state poste in giro per la città, su cui si trovano 38 stazioni. La lunghezza totale di tutte le tracce è di 38 chilometri. Il sistema Alexandria è uno dei tre al mondo che utilizza tram a due piani, a due piani. Questi trailer sono dipinti di blu; coesistono pacificamente con i loro cugini gialli a un piano nelle strade della città. È sul tram che puoi conoscere in modo conveniente, economico e sicuro le attrazioni di Alessandria. Dopotutto, il traffico qui è molto frenetico. Scegliendo un posto più comodo in tram, non bisogna dimenticare le peculiarità dell'Egitto. Qui, la prima carrozza è solo per donne. Se ci sono tre carrozze, sarà proibita la corsa media per gli uomini.

Tram "Santa Teresa" sull'acquedotto (Rio de Janeiro, Brasile). Ora questa linea è in fase di ricostruzione, quindi la tariffa è sconosciuta. Poco più di cento anni fa, Santa Teresa era un sobborgo piuttosto prestigioso di Rio. Dal 1896, un tram elettrico ha iniziato a correre da qui al centro della città dei carnevali. Per oltre un secolo della sua esistenza, il percorso è diventato famoso non solo in Brasile, ma anche nel resto dell'America Latina. Il vero gioiello di quella linea di tram è il famoso acquedotto Carioca. Fu costruito nel 18 ° secolo. Le rotaie del tram lo attraversavano, il che aumentava solo l'interesse dei turisti. Tuttavia, un incidente avvenuto qui nell'agosto 2011 ha danneggiato in modo significativo la reputazione della linea del tram. Quindi uno dei tram è deragliato e rotolato. A seguito di quel disastro, 6 persone sono morte e altre 50 sono rimaste ferite. L'indagine si protrasse per un mese, ma rivelò gravi difetti sistemici. Per eliminarli, è stata avviata una ricostruzione globale dell'intera linea, che dovrebbe essere completata entro la fine del 2012. I tram di Lisbona saranno un esempio per lei. È previsto che ogni nuovo tram sulla linea di Santa Teresa dovrà ricevere un sistema di biglietteria elettronica. Ciò eviterà l'affollamento nelle carrozze. Inoltre, su ciascun treno verrà installato un modulo di localizzazione satellitare, che ridurrà il rischio di incidenti.

Tram di Odessa - l'eroe degli aneddoti (Ucraina). Sembrerebbe, cosa sorprende del tram di Odessa? Ha aperto nel 1910 e non è il più antico. I tram stessi non hanno particolari bellezze o soluzioni tecnologiche. Esternamente, questo trasporto non è molto diverso da quello che corre su rotaie in molte altre città dell'ex Unione Sovietica. L'unicità sta proprio nella frase "tram di Odessa". Possiamo dire con sicurezza che sono state scritte su di lui più battute, racconti e battute di qualsiasi altro mezzo di trasporto. Non a caso, Odessa è considerata la capitale mondiale dell'umorismo. Come potevano i cittadini ignorare un fenomeno così straordinario come il tram? Di conseguenza, può essere trovato nei libri di Ilf e Petrov, Babel e Zhvanetsky. Un viaggio a Odessa in tram si trasforma in una leggenda e l'atmosfera della città davvero unica. È per lei che Odessa è famosa. Viaggiare in tram allo stesso tempo ti permetterà di conoscere le attrazioni della città. Ma allo stesso tempo, devi seguire ogni tua parola, altrimenti puoi trasformarti in un partecipante in un nuovo aneddoto. Un viaggio in tram costa 1,5 grivna, che è di circa 20 centesimi.

Tram di Melbourne (Australia). Questa rete di tram è attualmente la più grande del mondo. Puoi viaggiare in una zona per 2 ore per $ 4,3 e un biglietto ridotto costa $ 2,8. Un abbonamento giornaliero per una zona costa $ 8,2 e un abbonamento agevolato - $ 4,3. Il tram a Melbourne ha assunto il campionato abbastanza recentemente, prima che il leader fosse San Pietroburgo. Nella città australiana, la lunghezza totale di tutte le piste è di 250 chilometri. Vi sono 28 rotte con 1.773 fermate. In totale, ci sono 487 tram sul percorso, che trasportano ogni anno 180 milioni di persone. Nella capitale dello stato di Victoria, questo trasporto è apparso per la prima volta nel 1885, mentre i treni elettrici sono già apparsi qui dal 1906. Oggi Melbourne non può essere immaginata senza tram. È sia il principale trasporto pubblico cittadino sia la principale attrazione turistica. È interessante notare che, insieme ai rimorchi più recenti, sui modelli compaiono anche vecchi modelli fatti 60 e più anni fa. Per attirare ulteriormente i turisti, il percorso circolare numero 35, che corre attorno al centro degli affari, è stato realizzato gratuitamente. C'è anche un tram unico a Melbourne, che è un ristorante su ruote. Chiunque può fare uno spuntino durante il viaggio, ammirando i paesaggi della città.

Tram per strade strette e ripide (Lisbona, Portogallo). Un biglietto di sola andata costa 2,85 euro e può essere acquistato all'interno del tram. L'aspetto della città urla solo che non c'è posto per una rete di tram. Dopotutto, Lisbona è famosa per le sue strade tortuose e le salite e le discese estremamente ripide. Tuttavia, la città ha dimostrato il contrario per più di un secolo. Dal 1873, un tram a cavallo iniziò a camminare lungo le sue strade e nel 1901 un tram elettrico apparve qui. I dettagli della capitale portoghese sono stati studiati dagli ingegneri. Soprattutto per Lisbona, furono sviluppate carrozze speciali. Sono ancora in servizio. Le auto stesse sono a quattro ruote. Contrappesi speciali sono installati nella parte posteriore e anteriore. Aiutano a "appianare" il terreno ripido. Di conseguenza, il tram si muove piuttosto lentamente, ma allo stesso tempo è sicuro. Perché sbrigarsi? Dopotutto, questo ritmo è abbastanza coerente con la città stessa. Oggi ci sono 5 linee di tram a Lisbona. Il più famoso di questi è il n. 28, che collega i distretti di Estrela e Alfama. Viaggiare su questa rotta è il modo migliore per immergersi a capofitto nel mondo della piacevole Lisbona.

Tram ad alta velocità antiproiettile di Gerusalemme (Israele). Il viaggio in tram di Gerusalemme avrà un costo di 1,8 per i passeggeri regolari e la metà del prezzo per le categorie privilegiate. Questa linea è una delle più giovani al mondo. Ha aperto ufficialmente solo il 19 agosto 2011, collegando il Monte Herzl e la zona di Neve Yaakov. La lunghezza del percorso è di 13,8 chilometri, ma si prevede di aumentarlo a 24 chilometri. La linea attraversa quasi l'intera città, compresi i territori contesi. Il ponte sospeso Harp of David è stato costruito appositamente per questo tram cittadino a Gerusalemme. Santiago Calatrava è stato in grado di creare un vero capolavoro di architettura e ingegneria moderne. I carri e le locomotive furono acquistati dalla Francia. Di conseguenza, il tram cittadino non è molto diverso da quello che si può vedere in Europa. Ma la decorazione interna è completamente diversa, vengono prese in considerazione le specifiche locali. Quindi, le porte delle auto sono rese antiproiettile e i motori si trovano all'interno di un involucro speciale. Protegge il cuore del tram da dispositivi esplosivi. Ci sono 23 fermate sulla rotta, ognuna delle quali viene annunciata, tenendo conto delle specifiche locali, in tre lingue contemporaneamente: ebraico, arabo e inglese.

Tram di Calcutta (India). Il tram di Calcutta è uno dei simboli del soggiorno e del dominio inglese qui. La tariffa è di 0,6-0,1 dollari e dipende dalla classe dell'auto e dalla distanza. Coloro che desiderano salire su questi monumenti del potere inglese dovrebbero ricordare che le carrozze sono diverse, differiscono non solo per classe, ma anche per il numero di passeggeri. C'erano una volta i tram che percorrevano le strade di Nuova Delhi, Mumbai, Patna e altre città. Ma oggi solo Calcutta ha preservato questo tipo di trasporto. Allo stesso tempo, è abbastanza sviluppato: ci sono 29 linee in città. I primi tram apparvero qui nel 1880. Camminavano con la trazione a vapore o erano normali tram per cavalli. Nel 1902, il primo tram elettrico apparve a Calcutta, che divenne il primo del suo genere in generale in tutta l'Asia. Il materiale rotabile ancora utilizzato dalla società Calcutta Tram è stato acquistato dalla Gran Bretagna ancor prima che l'India ottenga l'indipendenza. Le auto sono completamente autentiche, motivo per la loro pesante usura.Di conseguenza, dalla metà degli anni '90, gli autobus sono comparsi su molte rotte anziché sui tram. Alcune linee furono chiuse del tutto o iniziarono a essere ricostruite. Sebbene il tram di Calcutta abbia molti problemi, è improbabile che sparisca presto dalla città.


Guarda il video: UN METRO SU BUS E TRAM, MA E CAOS (Agosto 2022).