Informazione

I cimiteri più insoliti

I cimiteri più insoliti



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Benjamin Franklin ha anche osservato che nel mondo non si può essere sicuri di nient'altro che l'inevitabilità della morte e delle tasse. Di solito, le persone cercano di prendere tutti i rituali e rituali necessari il più possibile quando accade l'inevitabile.

La cerimonia funebre è antica quanto la stessa civiltà, ma da una regione all'altra ci sono notevoli differenze nella sua condotta. È qui che si svolgono il lutto e le cerimonie commemorative.

Tuttavia, i cimiteri hanno un altro scopo: i più insoliti sono diventati attrazioni turistiche. Anche il turismo "oscuro" è apparso, che mira a visitare esattamente questo tipo di luoghi. Parliamo di 10 dei cimiteri più insoliti al mondo che attirano così tanti estranei.

Cimitero per animali. Il cimitero di de Chiens per cani e altri animali domestici è considerato il più antico del suo genere al mondo. Si trova nel comune di Asnieres-sur-Seine, nel nord-ovest di Parigi. Nel 1898, fu approvata una legge che proibiva lo smaltimento dei cadaveri di animali morti e ordinò di seppellirli in speciali terreni di sepoltura. Di conseguenza, un tale cimitero apparve nel 1899 - ora ai proprietari degli animali domestici fu risparmiata la necessità di scaricare i cadaveri nella Senna. Ora circa 40 mila animali sono sepolti nel cimitero. All'inizio del XX secolo, l'ingresso al cimitero era decorato con monumenti a San Bernardo Barry, che salvò circa 40 persone. La più grande star di de Chiens è l'attore cane Rin Tin Tin (1918-1932). Si ritiene che sia stato questo cane a salvare la società cinematografica Warner dal fallimento.

Autostrada per l'inferno. Il Cimitero Stull, situato nel Kansas, ha la reputazione di essere uno dei turisti più visitati al mondo. Alcune persone credono addirittura che sia qui che si trova una delle sette porte dell'Inferno. Ci sono così tante leggende, storie di stregoneria, incidenti soprannaturali e fantasmi attorno al cimitero che il Papa Giovanni Paolo II stesso avrebbe ordinato al suo jet privato di volare in quel luogo quando ha partecipato a un'apparizione pubblica in Colorado nel 1995. Papà considerava questo posto "terra maledetta". Tuttavia, quanto è vero questo, e questo posto è davvero così spaventoso? Ci sono numerose controversie su questo, dicono che il figlio del diavolo è sepolto qui con la sua madre terrena. Ecco perché Satana visita questo posto una o due volte l'anno, a partire dal 1850. Ma Tracy Morris, autrice di storie umoristiche sul soprannaturale, chiede logicamente: "Perché la signora Lucifero e suo figlio non dovrebbero andare all'inferno dopo la morte, dove il padre della famiglia li sta aspettando? Forse allora tutti visitano le loro tombe insieme in vacanza?"

Guarda le oche Winchester. Il cimitero di tibie incrociate è anche chiamato il cimitero delle donne single. La sua storia risale al Medioevo. Fu questo luogo che divenne il luogo di riposo delle prostitute, che in Inghilterra furono soprannominate le oche di Winchester. Le donne lavoravano legalmente nei bordelli di Londra e il loro cimitero era assegnato a loro. La recinzione in ferro qui è adornata con nastri colorati, portachiavi, poesie e fotografie, piume e calze di seta. Lo storico Tudor John Stowe scrisse nella sua recensione di Londra del 1603: "A queste donne single era proibito partecipare alle funzioni religiose mentre conducevano la loro vita peccaminosa. Esse erano persino escluse dalla sepoltura cristiana se avessero praticato il loro mestiere fino alla morte. assegnato per la loro sepoltura, ed è chiamato il cimitero delle donne single. Ed è stato creato a distanza dalla chiesa parrocchiale ".

Mummie Naturali. Non devi viaggiare in Egitto per vedere le mummie. A Urbania, in Italia, è la chiesa dei morti. La chiesa stessa fu costruita qui nel 1380, è decorata con un bellissimo portale gotico. Nel 1567, nacque un'intera fratellanza, che aiutò le persone a morire di calore, tranquillità e cura. E nel 1833, un cimitero di mummie apparve qui, noto per il fatto che qui vengono presentati campioni di mummificazione non umana, ma naturali. I resti di 18 persone sono stati esposti dietro l'altare, la storia di ciascuno di essi è stata conservata fino ai giorni nostri. Spiccano l'ex abate della fratellanza, una donna morta durante il parto e un giovane sepolto durante l'animazione sospesa. A loro piace spaventare i turisti con la storia che questa mummia a volte si sveglia. Gli esperti ritengono che questo effetto sia stato reso possibile dalla muffa, che ha assorbito completamente l'umidità dai cadaveri, contribuendo all'essiccamento degli organi. Circa 13 mila turisti visitano il cimitero-museo ogni anno.

Cimitero della mafia. Negli anni '90, Ekaterinburg era conosciuta come la capitale criminale della Russia. Molti leader di bande criminali vivevano in questa città; nel tempo il cimitero di Shirokorechenskoye divenne un luogo di ultimo riposo per molti di loro. La maggior parte delle tombe qui sono molto costose, rifinite in marmo nero. Spesso puoi trovare pietre preziose; sulle lapidi, ci sono spesso incisioni laser dei morti in piena crescita. Sulle tombe sono indicati non solo i nomi dei banditi, ma anche i loro pseudonimi e i loro talenti: "era un esperto nell'uso dei coltelli". I colleghi hanno reso omaggio ai loro amici, cercando di mostrare il loro rispetto il più possibile - qui puoi trovare sia una stele di sette metri che una fiamma eterna. Il costo di tombe e mausolei qui arriva a decine di migliaia di dollari. È interessante notare che qui è sepolto anche il padre di Boris Eltsin, la cui tomba è molto più modesta.

Il primo cimitero sottomarino al mondo. Nel 2007, il Neptune Memorial Reef, noto anche come Atlantis Reef o Atlantic Memorial Myth, è stato creato vicino alla costa di Miami Beach. È il primo mausoleo sottomarino al mondo a conservare resti cremati e la più grande barriera corallina artificiale del mondo. È stato creato su 16 acri di sterile fondale oceanico e si trova a una profondità di circa 12 metri. Indubbiamente, questo posto è il cimitero ideale per coloro che hanno amato il mare durante la loro vita. I parenti possono visitare i loro parenti defunti o con le immersioni subacquee o sul sito del cimitero. Il complesso è architettonicamente perfetto: ci sono molte colonne, pilastri, statue di leone e cancelli. Il costo medio di un funerale qui è di 7 mila dollari, i resti cremati sono mescolati con cemento e incastonati nella struttura della barriera corallina e una placca di bronzo è installata in questo luogo. Oggi, centinaia di persone sono già sepolte sulla scogliera di Nettuno.

Cimitero allegro. Sembrerebbe che il cimitero sia un luogo triste, ma alcune persone intraprendenti hanno deciso di renderlo divertente. Il divertente cimitero si trova nel nord della Romania, nel villaggio di Sapanta. Oggi questo posto è incluso nel patrimonio mondiale dell'UNESCO. Le pietre tombali sembrano colorate, raccontano la vita di una persona in modo poetico e allegro. I soliti colori qui sono verde, blu, rosso, non grigio opaco e nero. Le pietre tombali sono decorate con grandi croci di quercia, su cui sono incisi epitaffi divertenti. Questa tradizione locale fu iniziata dal maestro locale John Stan Patra, che nel 1935 installò la prima croce con una rima. L'emergere di un tale cimitero fu facilitato dal fatto che l'antico popolo dei Daci, antenati rumeni, considerava la morte solo la liberazione di un'anima immortale. La morte per loro è stata un evento solenne e gioioso in previsione di una vita migliore.

Ponte verso il paradiso. Questo cimitero è unico nel suo genere, perché è un ponte per l'eternità. In Messico, c'è un parco che è famoso per tale attrazione. La struttura del cimitero si basa sul calendario gregoriano. Sembra una collina, che ha sette livelli, che rappresentano i sette giorni della settimana. Il cimitero, chiamato "Il ponte verso il cielo", contiene 365 tombe, il cui lato esterno mostra la stagione corrispondente. L'ingresso principale ha 52 gradini, ovvero il numero di settimane in un anno. Ogni tomba qui è unica - le differenze risiedono nel design stesso, vengono utilizzati vari materiali da costruzione. Sul "Bridge to Paradise" ci sono entrambe le copie delle famose cattedrali e tombe a forma di divano o letto con cuscini alla testa.

Misteriose bare sospese. La tradizione di appendere le bare è un evento abbastanza comune in Asia. Tali metodi di sepoltura possono essere trovati in Cina, nelle Filippine e in Indonesia. Alcune delle bare si trovano su pali di legno spinti nella roccia e alcune siedono direttamente su sporgenze o grotte. La sepoltura più famosa di questo tipo sono le tombe del popolo Bo a Gongxian, nella provincia cinese del Sichuan. Qui, sulle montagne Wuyishan, c'è il più antico cimitero sospeso - le tombe più antiche hanno 3750 anni! Stranamente, ma questo approccio ha senso: perché seppellire le bare sotterranee se vuoi andare in paradiso? Questa disposizione delle sepolture mira anche a non interferire con le persone che vivono oggi e a proteggere i resti dai discendenti negligenti.

Grandi sepolture egiziane. Uno dei cimiteri più antichi e maestosi è il Cimitero di Giza nella Valle dei Re. L'altopiano di Giza, il sito della Grande Piramide, la Sfinge locale e migliaia di tombe attirano migliaia di turisti, storici, archeologi, matematici e scienziati da tutto il mondo. La piramide di Cheope, situata qui, è la più grande e antica. Oggi è una delle sette meraviglie del mondo. Il corpo del faraone Khufu, o Cheope, riposa qui e ci sono voluti più di 2 milioni di pietre e fino a 20 anni di schiavi per realizzare una lapide così maestosa. Gli egiziani credevano che un sistema di sepoltura così complesso avrebbe fornito al loro leader l'immortalità nell'aldilà. Un altro notevole cimitero in questa zona è la Valle dei Re. È un sito del patrimonio mondiale dell'Unesco. Qui dal 1600 al 1100 a.C. furono costruite tombe per la sepoltura dei faraoni. Oggi sono state scoperte più di 60 tombe e 120 camere nella valle, che conteneva i resti dei membri della famiglia reale dell'antico Egitto. Le tombe sono sopravvissute a una serie di rapine, ma ancora oggi sono state scoperte sepolture sempre più interessanti nella Valle dei Re. L'ultima grande scoperta fu la scoperta della tomba del re Tutankhamon nel 1922.


Guarda il video: UNA PARTE DEL CIMITERO DI TORINO NASCOSTA (Agosto 2022).