Informazione

Versace

Versace



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Gianni Versace è riuscito a diventare una delle persone più popolari nel mondo della moda. Originario di Rigio di Calabria, da bambino sognava di diventare pianista, amava la musica, ma il destino aveva un percorso diverso per lui. Forse Gianni è stato influenzato dalla professione di sua madre. Francesca era una sarta professionista e portava spesso suo figlio al lavoro, nel laboratorio di cucito. Non è un caso che Versace, che è già diventato famoso, abbia sottolineato di dover le sue capacità e la sua professionalità a sua madre.

Quando il ragazzo ha compiuto 18 anni, ha iniziato a lavorare nell'atelier di sua madre. Gianni si tuffò a capofitto nella creazione di nuovi modelli di abbigliamento. L'aspirante designer ha combinato con successo la moda attuale con la propria visione di stile. Fino all'età di 24 anni, Gianni ha lavorato con sua madre. Durante questo periodo, riuscirono a visitare Inghilterra, Francia, Belgio. Versace ha colto tutte le tendenze della moda moderna. Grazie a sua madre, lo stesso atteggiamento riverente e amorevole nei confronti di una donna è cresciuto in Gianni, il che ha influenzato il suo ulteriore lavoro. Tuttavia, il rapporto con lei non era ancora facile e calmo. Il fatto è che la famiglia ha avuto tre figli. Oltre a Gianni, anche Donatella e Santo sono cresciuti.

Forse è per questo che Versace stesso diceva di aver visto il significato della sua vita meritare l'attenzione di sua madre. Lavorando con lei, Gianni ha imparato a drappeggiare professionalmente il tessuto. Francesca ha saputo piegare le pieghe in modo da nascondere i difetti della figura femminile e sottolineare la sua dignità. Quindi Gianni, grazie a sua madre, ha capito quanto sia importante lavorare con il corpo e sentire tutte le pieghe del tessuto e la sua interazione con le linee femminili. Fu questo tipo di lavoro che divenne una vera vocazione per un couturier.

Ma un giorno, la vita di Gianni Versace è cambiata radicalmente. Un ricco uomo d'affari si rivolse all'atelier. Da qualche parte sentì parlare di un giovane sarto promettente di una piccola città. Gianni gli parlò e improvvisamente trovò un investitore. Questa era l'unica possibilità per sfondare che inaspettatamente cadde sull'italiano. Alcuni anni dopo, il suo nome suonava in tutto il mondo.

A 27 anni, Versace ha iniziato a lavorare a stretto contatto con case come Complice, Callaghan e Genny. Inizia così la sua carriera milanese. Lo stesso Gianni inondò letteralmente di nuove idee, fu sopraffatto dall'entusiasmo. Ecco perché una carriera da solista sembrava naturale per Versace. A 32 anni fonda la sua prima azienda, Gianni Versace SpA. Insieme a lui, suo fratello e sua sorella condividono la gestione. Nello stesso 1978, Gianni, insieme a suo fratello, aprì la prima boutique di abbigliamento. È lì che verrà presentata poco dopo la prima collezione di abbigliamento femminile della nuova casa.

E nel settembre 1978 fu lanciata la collezione maschile. Sia la critica che il pubblico italiano esigente accettarono perfettamente il lavoro del maestro. Il lavoro di Gianni Versace ha molti fan. Allo stesso tempo, è apparso il famoso logo a forma di testa di medusa. Il designer che l'ha creato ha affermato che l'immagine non era casuale. In effetti, nella mitologia antica, la medusa è sempre stata un simbolo di bellezza, sia nell'arte che nella filosofia. Questa creatura unisce bellezza e semplicità, che non possono che ammaliare.

Lo stile di Versace includeva abiti attillati, corsetti, gonne strette e corte. Il maestro ha creato splendidi abiti che sono stati evidenziati da linee pulite e taglio perfetto. È stato davvero affascinante. Ma come può una persona di talento limitarsi? Quindi Gianni era impegnato non solo in abiti, ma anche in orologi, profumi, porcellane e persino interni e oggetti teatrali. Il designer non ha mai avuto paura di sperimentare materiali, lavorando altrettanto appassionatamente con seta, denim, pizzo e pelle. La prima fragranza femminile apparve nel 1981 e nel 1986 fu lanciata una fragranza maschile.

Negli anni '80, la House of Versace ha letteralmente fatto esplodere le passerelle del mondo con il suo stile unico e il marchio stesso è il più famoso nel mondo della moda. Lo stesso Gianni ha capito cosa significa la magia del nome. Non è un caso che i suoi modelli di massimo livello siano costantemente presenti nei suoi spettacoli. Cindy Crawford, Claudia Schiffer, Naomi Campbell e Linda Evangelista devono molta della loro popolarità al designer. Santo era l'amministratore principale della casa, mentre Donatella era responsabile delle sessioni fotografiche.

Nel 1989 Versace ha lanciato la sua linea di haute couture, entrando nel mondo dell'alta moda. All'inizio degli anni '90, divenne una celebrità mondiale e gli abiti del marchio possono essere visti su molte star: Madonna, la Principessa Diana.

E la vita di un genio è finita inaspettatamente per tutti. Il 15 luglio 1997, vicino alla sua villa a Miami Versace, Andrew Cunine fu ucciso a colpi di arma da fuoco. Poche ore dopo, l'assassino con la stessa arma si suicidò. E sebbene l'esatto motivo del crimine sia rimasto sconosciuto, le autorità sono inclini a credere che la mafia italiana sia arrivata persino con lo stilista. Dopotutto, molto prima di quegli eventi, lo stilista ha dichiarato guerra a lei. La mafia ha da tempo ricavato enormi profitti dalla contraffazione dei prodotti Versace nelle sue fabbriche clandestine. Ciò ha comportato perdite tangibili, sia per la casa stessa che per lo stilista.

Dopo la morte di Gianni Versace, sua sorella Donatella subentrò alla Camera. Sta lanciando la sua linea di abbigliamento, seguendo il concetto di successo scelto da suo fratello. È vero, sua sorella non ha potuto ripetere il suo successo. Tuttavia, la Versace House è ancora una delle più popolari al mondo. Parole come stile, shopping, moda sono invariabilmente associate a lui.


Guarda il video: Versace Womens Fall-Winter 2019. Fashion Show (Agosto 2022).