Informazione

Cecità

Cecità


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Se ad una festa incontriamo un uomo in occhiali da sole e con una canna in mano, diventa subito chiaro che è cieco. Quando incontro una persona del genere, per qualche motivo, voglio parlare più forte con lui.

Alcuni suggeriscono di lasciare che il tuo viso venga toccato in modo che il cieco possa approssimativamente immaginare con chi ha a che fare. Altri ricordano di recente articoli letti sul ripristino della visione usando metodi popolari, offrendo di familiarizzare con questo materiale.

Devo dire che questo comportamento non è del tutto adeguato. Grazie al cinema, alla televisione, ai media, in noi si formano strani miti sui non vedenti. Sono essi stessi depressi da questo stato di cose. Cercheremo di considerare le dichiarazioni false più comuni sulla cecità.

Miti sulla cecità

Le persone che vedono male ascoltano anche male. Questo mito porta al fatto che cercano di parlare a voce alta con un cieco, pronunciando chiaramente le parole. Ma non è necessario, a meno che la persona non abbia pronunciato problemi di udito. A nessuno piacciono le urla, anche le persone con problemi di vista.

Le persone con problemi di vista sviluppano superpoteri. Le persone che sembrano Daredevil sono personaggi fiabeschi. È impossibile essere un supereroe cieco. Ma c'è del vero in questo mito. È solo che i ciechi sono costretti a fare più affidamento su altri sensi per ottenere informazioni sul mondo esterno. Ecco perché sviluppano un più acuto senso dell'olfatto, del tatto e del gusto.

I ciechi sentono i loro volti per capire con chi stanno parlando. Questo metodo di conoscenza è considerato il principale tra i non vedenti. In effetti, l'idea di toccare il volto di altre persone sembra strana ai non vedenti stessi. Queste persone aderiscono alle stesse norme sociali di tutti gli altri. Non vogliono che le loro mani sentano il volto di uno sconosciuto. Molti non vedenti credono che la conoscenza con l'aiuto di questo metodo non fornisca informazioni complete e necessarie sull'aspetto di una persona. Sono consentite eccezioni per i familiari stretti e i partner romantici. I genitori accecati possono usare le mani per familiarizzare con i volti dei loro figli, il che è molto importante.

Nella conversazione con i non vedenti, le parole "cercare" o "vedere" dovrebbero essere evitate. Si ritiene che queste parole possano offendere le persone con problemi di vista. In effetti, vale la pena relazionarsi con la situazione più facilmente, la maggior parte non se ne cura. Queste parole sono usate liberamente nella comunicazione dai ciechi stessi. Quindi dire addio, "A dopo", va benissimo.

I non vedenti non hanno possibilità di trovare un lavoro. Nel mondo moderno ci sono molti esempi di come i non vedenti ottengano il successo. Richard Bernstein era cieco dalla nascita, ma è riuscito a diventare Chief Justice del Michigan. Michael Calvo ha fondato e guida Serotech, Russell Schaffer è il senior corporate manager di Wallmart. Con una formazione e attrezzature adeguate, i non vedenti possono eccellere in molti settori. In Occidente, i ciechi lavorano come programmatori, insegnanti, cuochi, baristi, operatori di mercato, assistenti sociali, attori e camerieri e aprono le proprie attività. Per noi è più difficile, i ciechi si affidano principalmente a semplici lavori meccanici. Ma la situazione sta gradualmente cambiando.

I ciechi non vedono nulla. È interessante notare che la maggior parte delle persone che rientrano nella categoria della cecità non sono completamente cieche. Conservano alcuni elementi della visione periferica e l'immagine del mondo sembra essere semplicemente molto sfocata. Anche coloro che non riescono a vedere nulla spesso reagiscono ancora alle ombre, determinano la luce e l'oscurità.

I non vedenti non possono prendersi cura di se stessi e vivere in modo indipendente. Essere ciechi non significa smettere di vivere pienamente. Devi solo imparare a fare alcune cose in modo diverso. I non vedenti possono prendersi cura di se stessi, vivere con il proprio reddito e persino condurre una vita familiare completa. Ci sono tecnologie speciali per la lettura, un cane può aiutare a navigare in città o viaggiare. Ciò compenserà la mancanza di visione.

Tutti i non vedenti usano un bastone bianco. Tra le persone con problemi di vista, c'è il timore del giudizio degli altri quando si usa un bastone bianco. Coloro che hanno conservato i resti della vista possono essere accusati di inganno. Di conseguenza, le persone semi-cieche non usano un bastone, anche se potrebbe davvero aiutarli. E tutto perché gli altri non ci pensano male. In questo caso, vale la pena fare affidamento sui fatti. La Fondazione americana per i ciechi stima il numero di persone completamente cieche al 18%. Ciò significa che la maggior parte delle persone vede qualcosa a seconda della posizione e della sorgente luminosa, ma ha bisogno di aiuto. E qui la canna bianca è utile. Permette alle persone con glaucoma o retinite pigmentosa di identificare gli oggetti con la loro visione periferica per usarli o evitarli. Le persone con cataratta o retinopatia diabetica possono utilizzare un bastone da passeggio per identificare gli oggetti sul loro cammino o salire le scale. Quindi, dopo aver visto una persona con un bastone, non dovresti affrettarti a trarre conclusioni sulla sua visione o disprezzare se si scopre che manca solo parzialmente.

Tutti i non vedenti hanno cani guida. I cani guida sono di grande aiuto, ma non sono per tutti. Alcune persone sono riluttanti ad assumersi la responsabilità di prendersi cura dell'animale, mentre altri semplicemente non possono andare d'accordo con il cane. Molti proprietari di guide sono delusi dall'effetto. Le persone che incontriamo sono più interessate al fantastico cane che alla persona che ha bisogno di aiuto.

Tutti i non vedenti sono in cerca di cure. Sembra che tutte le persone ipovedenti siano costantemente alla ricerca di una cura, quindi hanno bisogno di nuove ricette. Ma non tutti apprezzeranno tale cura. Molti ciechi, specialmente quelli che hanno vissuto in questo stato per la maggior parte della loro vita, non pensano a nessuna medicina. Sono venuti a patti con questo stato di cose e vogliono solo essere trattati con rispetto, come altri membri della società.


Guarda il video: 1x01 - PIETRO BIONDI legge Cecità di Josè Saramago - Cap. 1 2020 (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Mokatavatah

    C'è qualcosa in questo. Grazie per le informazioni, ora lo saprò.

  2. Dailrajas

    Mi dispiace, ma, secondo me, vengono fatti errori. Cerchiamo di discuterne. Scrivimi in PM, parla.

  3. Voodoobar

    This is just a wonderful message.

  4. Kwami

    Questa è la frase molto preziosa

  5. Bacage

    Non è un brutto sito, ho trovato molte informazioni interessanti

  6. Sedgewick

    Silenzio!

  7. Bemot

    Prova e niipet!

  8. Teddy

    In my opinion, you are not right.



Scrivi un messaggio