Informazione

Autobus

Autobus


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

L'autobus è un veicolo pubblico progettato per 9 o più passeggeri. I primi autobus apparvero all'inizio del XX secolo. Erano relativamente diffusi all'inizio della prima guerra mondiale.

A Mosca, nel 1924 furono organizzate regolari linee di trasporto con autobus. Di proposito, gli autobus sono divisi in autobus urbani, extraurbani, interurbani (turistici), locali e generali.

Gli autobus urbani hanno un compartimento passeggeri con diverse porte per l'entrata e l'uscita, con un numero limitato di posti a sedere, con un ampio passaggio centrale, con ampie aree di "deposito" vicino alle porte. Gli autobus urbani sono caratterizzati dalla loro elevata capacità di accelerazione, che fornisce una velocità media relativamente elevata con fermate frequenti.

Gli autobus extraurbani hanno un abitacolo con un corridoio centrale ridotto e aree di "deposito" e, a causa di ciò, un numero maggiore di posti.

Per gli autobus interurbani (turistici), i sedili rigidi o morbidi (per dormire) sono installati nell'abitacolo. Gli autobus sono dotati di riscaldamento e ventilazione e alcuni di essi sono dotati di armadio, frigorifero e servizi igienici. I vani bagagli sono collocati sotto il pavimento dell'abitacolo. La progettazione di tali autobus deve garantire il movimento ad alta velocità.

Gli autobus locali sono utilizzati per il trasporto di passeggeri su rotte intra-distrettuali e intersettoriali, principalmente nelle aree rurali. Questi bus offrono una maggiore resistenza del corpo e del telaio, una maggiore altezza da terra e talvolta una trasmissione a 2 o 3 assi.

Nelle città occidentali, di tutti i tipi di trasporto pubblico, rimaneva solo l'autobus. Opinione completamente errata. Oltre a un servizio di autobus ben sviluppato (sia urbano che interurbano), esistono altri tipi di "trasporto non ferroviario" (filobus, duobus, ovvero filobus / autobus combinato, ecc.).
Una notevole quantità di trasporto viene effettuata utilizzando le auto private e la metropolitana; sulle rotte suburbane, i treni elettrici sono spesso preferiti. Inoltre, in molti paesi si sta sviluppando una rete di linee tranviarie, che costituiscono una grave concorrenza per le linee di autobus.

Gli autobus danneggiano l'ambiente inquinando l'aria con emissioni di scarico. Non necessariamente: tutto dipende dalla gamma del modello. Gli autobus moderni sono dotati dei più avanzati sistemi di controllo delle emissioni, ma questi modelli sono piuttosto costosi, perché sono praticamente assenti per le strade delle città nello spazio post-sovietico.

Gli autobus devono essere sostituiti con filobus. In effetti, un'infrastruttura sviluppata di linee di filobus può aiutare a risolvere molti problemi. Tuttavia, va ricordato che se il traffico passeggeri in una direzione o nell'altra è inferiore a 1.000 passeggeri all'ora, l'autobus sarà comunque il veicolo migliore e più redditizio.

Gli autobus sono i più veloci e mobili. Questo non è del tutto vero. Poiché un motore elettrico è più potente di un motore a combustione interna, l'autobus impiega più tempo ad accelerare e frenare e il filobus spesso sorpassa gli autobus su sezioni parallele. L'aumento della velocità di trasporto è dovuto al fatto che gli autobus saltano alcune fermate minori, lavorando con espresso. La mobilità degli autobus, ovviamente, è superiore a quella del trasporto elettrico, tuttavia, spostandosi insieme ad altre auto, questo veicolo non è affatto assicurato contro un "ingorgo". Allo stesso tempo, ad esempio, un tram ad alta velocità viene risparmiato da questo.

Gli autobus a due piani spesso si ribaltano. In effetti, quasi tutte le auto di questo tipo sono dotate di meccanismi anti-ribaltamento (il più delle volte è alimentato con lingotti di ghisa, che è installato sul telaio per abbassare il baricentro).

C'è una corsia dedicata per gli autobus in tutti i paesi sviluppati. No, le corsie dedicate solo agli autobus con la creazione di sistemi BRT (Bus Rapclass Transit) sono un fenomeno piuttosto raro, poiché la sistemazione di questo tipo di autostrada è piuttosto costosa. Più spesso per la circolazione di autobus, nonché di taxi, camion leggeri, specializzati nella consegna urgente di merci, viene lasciata la corsia di destra estrema. Oppure ci sono corsie tranviarie combinate con fermate in siti su "isolotti" (questo libera la corsia più a destra della strada, consente di abbandonare la costruzione di "tasche" alle fermate, offre comodi trasferimenti, ecc.). Ai veicoli privati ​​è vietato entrare in queste corsie, il che aumenta significativamente la velocità del trasporto pubblico. Tuttavia, la manovrabilità, come ulteriore opportunità per gli autobus che si spostano lungo una corsia dedicata, è nettamente ridotta.

Gli autobus dovrebbero essere sostituiti da minibus: occupano meno spazio, viaggiano più spesso e si muovono più velocemente. Come dimostra l'esperienza mondiale, la completa sostituzione del trasporto pubblico di autobus con taxi a rotta fissa è semplicemente non redditizia. Non c'è nulla da dire sulla comodità dei passeggeri: una cabina bassa, sedili eccessivamente vicini, instabilità di alcuni tipi di "minibus", ecc. Certamente, alcuni percorsi possono davvero servire esclusivamente minibus, e su altri autobus a doppia articolazione da 200 posti ce ne saranno pochi. Il taxi di rotta è un trasporto ausiliario, ma non quello principale.

I vettori stradali privati ​​serviranno i passeggeri meglio di quelli statali. Non necessario. Il fatto è che i commercianti privati ​​a volte usano vecchi autobus con un chilometraggio elevato, il che non ha sempre un effetto positivo sulla qualità dei servizi del vettore.

È molto scomodo e noioso viaggiare in autobus, in particolare gli autobus interurbani. In comodi autobus moderni che viaggiano tra le città, puoi guardare la TV, leggere un libro, dormire e fare uno spuntino. Sì, e nulla ti impedisce di ammirare i paesaggi fuori dalla finestra - dopo tutto, le strade, a differenza dei binari ferroviari, molto spesso non sono piantate con densi boschetti di alberi.

Per viaggiare, ad esempio, in Europa, l'autobus non è adatto - o è un aereo. Naturalmente, se viaggi per lavoro, l'aereo è il miglior mezzo di trasporto. Se il tuo obiettivo è il relax e nuove impressioni, è meglio prendere l'autobus. È sia più economico (e non importa quando si acquista un biglietto - un mese, una settimana o un giorno prima della partenza), e più conveniente. E le linee di autobus sono più estese dei voli aerei.

Il modo migliore per viaggiare con un gruppo di turisti è un autobus dedicato. Certo, questa è una questione di gusti. Ma se non sei tentato di viaggiare in un gruppo turistico lungo un percorso preselezionato da un'agenzia di viaggi, allora su un autobus regolare puoi fare un giro in tutti i luoghi di interesse per te. Ci sono aziende specializzate in questo tipo di trasporto: ti consiglieranno in dettaglio, risponderanno a tutte le domande (sul percorso, prezzo, ecc.).

Non ci sono servizi igienici sull'autobus. In molti paesi, gli autobus sono stati a lungo dotati di servizi igienici che operano lungo l'intero percorso. Un'altra cosa è che per persone molto piene questo servizio potrebbe non essere disponibile - dovranno aspettare una fermata.


Guarda il video: Las ruedas del autobús. Y muchas más canciones infantiles. 57 min de LittleBabyBum! (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Blanford

    prendi la tua posizione.

  2. Gotaur

    Credo che tu abbia sbagliato. Proviamo a discuterne. Scrivimi in PM, parla.

  3. Gadi

    fresco

  4. Kigagami

    il messaggio ammirevole

  5. Caleb

    Non mi va molto bene.



Scrivi un messaggio