Informazione

Cioccolato

Cioccolato



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Cioccolato (dal "choco" messicano - cacao e "latl" - acqua), una miscela di cacao con zucchero, vaniglia e altre spezie. Per fare il cioccolato, le fave di cacao tostate vengono macinate in polvere, che, se miscelate con zucchero (circa il 50%) quando riscaldate, si trasforma in una densa massa semiliquida. La massa viene pressata e gettata in piastrelle.

Anche il cioccolato viene preparato con latte (latte, svizzero). Il cioccolato, secco o preparato come bevanda, è una buona sostanza nutriente e facilmente energizzante. Ci sono sempre stati dibattiti sui pericoli e sui benefici del cioccolato. Si può solo immaginare perché il cioccolato sia caduto in disgrazia: un prodotto incluso nella Nuova Zelanda dei piloti militari, incluso nella razione di personale militare e cibo orbitale per gli astronauti.

Il cioccolato può creare dipendenza. Il cioccolato non crea dipendenza. È vero, il cioccolato contiene alcuni ingredienti chimici, come la teobromina e la metilxantina, che sono presenti sia nel tè che nel caffè e in un certo modo "stimolano" il nostro corpo. C'è un bel po 'di caffeina nel cioccolato. La teobromina, che, in linea di principio, può causare una dipendenza simile a una droga, è anche così piccola che una vera dipendenza può verificarsi solo in qualcuno che per qualche tempo mangia almeno 400-500 grammi di cioccolato al giorno. Per quanto riguarda i cannabinoidi presenti nel cioccolato, sostanze che assomigliano alla marijuana in azione, per ottenere un effetto evidente, devi mangiare almeno 55 barrette.

Il cioccolato è eccitante. Il cioccolato stimola davvero il sistema cardiovascolare e nervoso e ha un leggero effetto stimolante sul corpo umano, poiché contiene caffeina e teobromina. Pertanto, è meglio evitare un consumo eccessivo di cioccolato, soprattutto di notte.

Il cioccolato è una fonte di energia. Vero. Grassi e zuccheri, che sono abbondanti nel cioccolato, sono i principali fornitori di energia per il corpo. Il magnesio e il potassio in esso contenuti sono essenziali per la normale funzione muscolare e del sistema nervoso. I carboidrati forniscono energia che è prontamente disponibile e rapidamente bruciata, mentre i grassi nel burro di cacao vengono assorbiti più lentamente e forniscono energia al corpo per un tempo più lungo. Pertanto, il cioccolato è buono per i bambini, così come per coloro che praticano sport.

La maggior parte delle calorie nel cioccolato proviene dallo zucchero. Le calorie principali nel cioccolato sono grasse. Più del 50% della composizione calorica del cioccolato proviene dal grasso e solo il 40% dallo zucchero.

Il cioccolato non è un alimento nutriente. Sappiamo che il cioccolato è ricco di zuccheri, grassi e calorie. Ma poche persone sanno che contiene anche vitamine A, B1, B2, ferro, calcio, potassio e fosforo, e in alcune varietà di cioccolato c'è più di una mela, un bicchiere di yogurt o una fetta di formaggio, cioè in prodotti che tradizionalmente considerato benefico per la salute.

Il cioccolato fa male ai denti. Uno studio condotto dagli scienziati del MIT mostra che è anche sbagliato che il cioccolato faccia male ai denti. Il cacao in polvere, che è stato aggiunto al cibo degli animali, non ha causato carie. Inoltre, ha piuttosto rallentato l'insorgenza di questa malattia se aggiunta a sostanze cariogene.

Il cioccolato bianco è salutare, mentre il latte e il cioccolato nero sono dannosi. Questo in realtà non è vero. Il cioccolato fondente fondente senza otturazioni o additivi è il più salutare. Contiene antiossidanti che legano i radicali liberi. Un pezzo di cioccolato è un ottimo modo per riprendersi dall'attività fisica, durante la quale il corpo produce molti radicali liberi. Allo stesso tempo, il cioccolato fondente contiene significativamente meno grassi del latte e del bianco e, secondo i nutrizionisti, il meno dannoso, poiché contiene più fave di cacao rispetto allo zucchero. Bene, il più dannoso è il cosiddetto cioccolato al latte, in cui le fave di cacao sono combinate con burro di cacao e latte in polvere, per non parlare delle gioie aggiuntive sotto forma di noci e uvetta. Comunque, tutto ciò che viene detto sulle proprietà benefiche del cioccolato si riferisce specificamente alla barra amara.

Ci sono brufoli di cioccolato. Questo è forse il mito più comune per quanto riguarda il cioccolato. Alla fine degli anni '60, il medico americano Fultau e i suoi colleghi dimostrarono che non era così. Nel corso di diverse settimane, hanno nutrito diverse dozzine di adolescenti con tali quantità di cioccolato che i bambini si sono semplicemente ammalati. In questo caso, il gruppo di soggetti è stato diviso in due parti: una è stata data vera cioccolata, l'altra - un'imitazione che sembrava e aveva un sapore esattamente come la vera cioccolata. Il cioccolato non ha causato acne. Certo, è possibile che alcuni degli ingredienti del cioccolato, reagendo con altri prodotti chimici, possano contribuire all'acne, ma questi sono casi speciali, non le regole. Né zucchero né cioccolato sono i "grandi brufoli" che il passaparola li ha resi.

Mangiare cioccolato porta ad un eccesso di peso. Vero, ma solo parzialmente. Il cioccolato è davvero un alimento ad alto contenuto calorico, ma le principali fonti di calorie sono il latte e il glucosio. I carboidrati al cioccolato sono prontamente disponibili, si decompongono rapidamente e vengono consumati altrettanto rapidamente. Infatti, se consumati in eccesso, i carboidrati possono essere immagazzinati come grassi, ma se consumati in quantità ragionevoli possono far parte di una dieta sana ed equilibrata. (Una rivista femminile spagnola ha persino offerto ai suoi lettori una dieta al cioccolato, che includeva 3 tazze di cacao denso e 100 grammi di cioccolato fondente al giorno. Non consigliamo di perdere peso in questo modo, né di rinunciare ai tuoi dolci preferiti.)

Il cioccolato (come il caffè) contiene molta caffeina e nulla di salutare. Questo è un malinteso: ci sono solo 30 mg di caffeina in una barretta di cioccolato e 180 mg in una tazza di caffè.Inoltre, il burro di cacao (come qualsiasi olio vegetale) non ostruisce le arterie, ma al contrario, abbassa il livello di colesterolo cattivo, riducendo così la probabilità di coaguli di sangue. Inoltre, il cioccolato è una delle fonti di rame, necessaria per mantenere l'immunità; contiene molti oligoelementi vitali come magnesio, ferro, fosforo.

Il cioccolato fa bene al cuore e ai vasi sanguigni. I cardiologi hanno scoperto che i polifenoli contenuti nelle fave di cacao hanno un effetto benefico sul sistema cardiovascolare. Promuovono un flusso sanguigno più efficiente, riducendo così lo stress sul cuore. C'è anche la convinzione che il cacao migliora il sistema immunitario. Per scopi medicinali, è meglio usare solo varietà di cioccolato fondente di alta qualità.


Guarda il video: 30 INCREDIBILI IDEE PER DOLCI AL CIOCCOLATO (Agosto 2022).