Informazione

Libero professionista

Libero professionista



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Freelance (freelance) in traduzione dall'inglese significa "pick gratuito". Ai vecchi tempi, i liberi professionisti erano chiamati guerrieri mercenari che servivano per una compensazione monetaria. In questi giorni, il freelance è il telelavoro, ovvero lavorare da casa su Internet e i liberi professionisti sono chiamati liberi professionisti.

Fondamentalmente, i liberi professionisti svolgono attività come: creazione e promozione di siti, traduzione e scrittura di testi, web design, stesura di tesine e tesi, ecc.

A causa del fatto che questa direzione sta diventando sempre più richiesta ogni giorno, ci sono molti miti su questo tipo di guadagno. Pertanto, considereremo le dichiarazioni più comuni e scopriremo se sono effettivamente vere.

Il freelance è un modo semplice e veloce per fare soldi. Dichiarazione controversa. Questo tipo di guadagno non può essere definito facile. La ricerca dei soli clienti può richiedere molto tempo e fatica. E non vale affatto la pena di parlare dell'esecuzione del lavoro, dal momento che è un gioco da ragazzi che i soldi saranno pagati solo per il lavoro svolto in buona fede. Per quanto riguarda la velocità dei guadagni, tutto qui dipenderà dalla velocità con cui il libero professionista completa il lavoro e il cliente paga per questo lavoro.

I liberi professionisti hanno molto tempo libero. Abbastanza un'idea sbagliata. Se una persona lavora per se stesso, questo non significa che la maggior parte delle volte, per dirla in modo lieve, hackerare. In effetti, i liberi professionisti lavorano non meno di un impiegato. E il loro impiego non è sempre limitato a una giornata lavorativa di otto ore, molto spesso un tale "lavoratore indipendente" "lavora" almeno 24 ore al giorno (specialmente un libero professionista alle prime armi). Questo fatto è spiegato dal fatto che il libero professionista fa tutto da solo, iniziando con la ricerca di clienti e terminando con il lavoro. A proposito, non è facile per quei liberi professionisti che non sanno come gestire correttamente il loro tempo. Dopotutto, è così difficile forzarti a sederti al lavoro, ci possono sempre essere mille e uno motivi per cui il lavoro viene rinviato fino all'ultimo. Ma le scadenze si stanno esaurendo e devi "tirar fuori la lingua" come dopo aver corso un centinaio di metri per un po ', per recuperare.

I liberi professionisti sono principalmente studenti, quindi tra questi lavoratori ci sono pochi professionisti. Basta "ripassare" gli scambi "freelance" per capire quanto assurda sia questa affermazione. Su tali scambi, per un libero professionista, il suo portafoglio dirà tutto, in cui questo dipendente ha pubblicato il suo lavoro completato. Inoltre, spesso un tale libero professionista realizza progetti seri e, di conseguenza, riceve un pagamento decente per loro. Bene, la mancanza di un portafoglio significa una cosa: una persona sta appena iniziando la sua carriera nel campo del freelance. Ma anche tra i principianti ci sono liberi professionisti che svolgono lavori in modo efficiente e puntuale. È da loro che i professionisti "crescono". A proposito, a volte uno studente normale con le sue abilità può "superare" una persona che ha ben più di quarant'anni.

Un libero professionista non guadagna molto. Allora perche? Guadagna e come! I guadagni dipendono da quanto una persona valuta il proprio lavoro, nonché dalle competenze professionali e dall'esperienza lavorativa. Ad esempio, un copywriter potrebbe scrivere del testo e valutarlo a un dollaro per mille caratteri, o forse quattro dollari per mille. La cosa principale è che la qualità del lavoro corrisponde al prezzo. Pertanto, migliore è il lavoro professionale e professionale, più è costoso.

Un libero professionista non deve avere un sito Web. Certo, non è necessario avere il tuo sito Web, ma è comunque desiderabile. Il tuo sito web per un libero professionista è, in un certo senso, il suo biglietto da visita, grazie al quale puoi facilmente trovare clienti o mostrare il tuo lavoro. L'unico aspetto negativo è che i clienti sono diversi e quindi c'è il rischio di essere ingannati.

I liberi professionisti sono spesso traditi. Sì, ci sono clienti senza scrupoli che potrebbero non pagare il libero professionista per il lavoro, sostenendo, ad esempio, che il lavoro non soddisfa i requisiti del cliente. A proposito, i clienti vengono spesso ingannati dai liberi professionisti. Per evitare l'inganno, è meglio cercare clienti (liberi professionisti) attraverso scambi di lavoro a distanza. Con l'aiuto di questi scambi, sia un libero professionista (sia, per inciso, un cliente) saranno sicuri che non verrà gettato via. Molti scambi hanno anche un sistema di valutazione, grazie al quale è possibile conoscere il cliente (libero professionista), ad esempio, da quanto tempo è in questo sistema e quante recensioni positive / negative ci sono su di lui.

Non è realistico per un libero professionista principiante trovare un lavoro negli scambi di lavoro remoti. È difficile per una persona nuova "sfondare" sempre e ovunque. Tutto dipende dalla pazienza e dalla perseveranza della persona. Se ti siedi e aspetti che un cliente si degni di volgere lo sguardo sulla tua persona, in questo modo "morirai di fame" senza aspettare nulla. Se inizi ad agire da solo (ad esempio, cerchi clienti e lascia loro le tue proposte di collaborazione), letteralmente in un breve periodo di tempo puoi "acquisire" clienti regolari e lavorare con loro.

Per diventare un libero professionista, hai bisogno di conoscenze speciali. Il libero professionista non ha bisogno di alcuna conoscenza speciale. Chiunque sappia fare qualcosa può diventare un libero professionista. Ad esempio, qualcuno affronta bene gli esami su un argomento specifico - quindi, una persona del genere non rimarrà mai senza lavoro, poiché ci sono molte persone al mondo a cui non viene "dato" questo argomento. E se una persona stessa ha studiato la costruzione del sito, allora sarà in grado di realizzare le sue abilità creando siti su ordinazione. In generale, il campo per questa attività è illimitato e, soprattutto, tale lavoro non sarà un duro lavoro, poiché una persona farà ciò che gli piace.

Un libero professionista non ha un reddito stabile. È davvero, a volte spesso, a volte vuoto. Ci sono ordini - c'è denaro, niente ordini - niente guadagni. Pertanto, si consiglia di cercare clienti regolari per i quali è necessario svolgere molto lavoro. In questo caso, in primo luogo, saprai sempre che verrai pagato per il lavoro e, in secondo luogo, la stabilità (anche se per un breve periodo di tempo) apparirà comunque.

I liberi professionisti sono persone che non riescono a trovare lavoro al di fuori di Internet. Al contrario, i liberi professionisti sono "colpiti" da coloro che sono disgustati da uffici chiusi, boss noiosi e ritardi salariali. Di norma, i liberi professionisti non hanno fretta di lasciare il lavoro principale (d'ufficio) all'inizio, ma non appena lo stipendio del lavoro remoto supera più volte quello dell'ufficio, la persona, senza esitazione, abbandona il suo lavoro principale e costruisce una carriera nel campo del freelance.


Guarda il video: Libera Professione gli inizi Parte 1 (Agosto 2022).