Informazione

Oli motore

Oli motore



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Oggi, gli oli motore vengono utilizzati per lubrificare i motori a combustione interna. Gli oli possono essere molto diversi - differendo nella composizione dei loro oli base e dei loro additivi, se possibile, lavorano a temperature diverse.

I moderni oli motore soddisfano numerosi requisiti in termini di effetti non corrosivi, durata, stabilità e compatibilità. Ma più complessa è la sostanza utilizzata da una persona, più congetture, voci e persino miti sono circondati.

Se l'olio si è oscurato, deve essere sostituito con urgenza. Si ritiene che l'olio motore oscurato debba essere cambiato indipendentemente dalla distanza percorsa. In realtà, non c'è motivo di preoccuparsi. Nei carburanti e lubrificanti moderni, l'oscuramento è dovuto ai detergenti, che dissolvono i prodotti della combustione incompleta del carburante. Ciò mantiene pulito il motore ed è protetto da vari contaminanti con l'aiuto di olio.

Il tempo di cambiare l'olio può essere determinato a occhio. In questa situazione, non è necessario elaborare schemi complessi quando ce n'è uno semplice. Dopotutto, tutti gli intervalli di tempo necessari per lavorare con gli oli sono già descritti nel manuale operativo. Ogni produttore di olio può lavorare a modo suo per molto tempo, quindi solo la documentazione ti aiuterà a capirlo.

Non c'è differenza nel veicolo, il tempo di cambio dell'olio è uguale per tutti. Questa affermazione non è corretta. Anche per le autovetture, il programma di cambio dell'olio cambia in base al marchio. Per alcuni, questi intervalli sono fissi, mentre per altri sono già più flessibili e dipendono dal produttore. Trasporto commerciale - rimorchi, camion dovrebbero essere considerati tenendo conto dell'intensità di funzionamento.

Non è necessario cambiare costantemente l'olio. Se l'olio non viene cambiato al momento giusto, il prezzo per questa disattenzione può essere molto elevato. I depositi inizieranno a formarsi molto più velocemente nei motori. Ciò comporterà una scarsa lubrificazione delle parti, che a sua volta accelererà l'usura del motore. Nel peggiore dei casi, vale la pena parlare di un guasto grave e costose riparazioni del motore.

Gli oli migliori sono quelli che sono costosi. Quando si sceglie un olio motore, prima di tutto, è necessario prestare attenzione non al suo costo, ma alle raccomandazioni e alle istruzioni del produttore per questo strumento. L'acquisto di un prodotto d'élite che non soddisfa i requisiti indicati può persino risultare dannoso per il motore. Manifestazioni sbagliate dall'uso di petrolio di alta qualità, costoso, ma straniero sembreranno molto più veloci rispetto all'uso di un analogo economico, che tuttavia rientra nella tolleranza.

L'olio minerale in funzione non è peggiore del sintetico. Gli esperti sempre più spesso raccomandano di prestare attenzione ai sintetici, perché servono molto più a lungo per le auto. Gli intervalli tra i servizi nel servizio stanno diventando molto più lunghi. I principali vantaggi dell'olio sintetico sono noti: può funzionare sia ad alte che a basse temperature. Al freddo, un tale lubrificante rimane viscoso e anche al caldo non perde le sue proprietà. Ma l'olio minerale si ossida molto più velocemente, il che riduce la sua durata.

Le auto più vecchie funzionano meglio con gli oli minerali. Quando gli oli sintetici furono messi in vendita per la prima volta, molti automobilisti trovarono macchie di olio sotto la macchina. Infatti, quando i sintetici entrano nel motore, che in precedenza funzionava solo con olio minerale, inizia il lavaggio attivo dallo sporco tra il paraolio e l'albero. Si forma uno spazio tra l'albero e la tenuta, attraverso il quale inizierà a fluire nuovo olio.

Puoi mescolare oli diversi, non c'è niente di sbagliato nell'auto. Non è consigliabile mescolare oli con diversi livelli di viscosità. Ciò ridurrà l'efficienza dell'utensile e, in definitiva, del motore. Ci sono anche storie estreme quando il motore ha bisogno di olio, e non c'è modo di comprare il solito. Solo allora è permesso mescolare un paio di tipi diversi. Ma va ricordato che l'olio dovrebbe essere cambiato alla prima occasione, tornando all'opzione comprovata.

È meglio abbandonare il petrolio multigrado a favore delle opzioni stagionali. Oggi, sempre più produttori stanno focalizzando l'attenzione degli automobilisti sugli oli multigrado. Aiutano il motore ad avviarsi anche a basse temperature e in modalità operativa è efficace la lubrificazione di un motore caldo.

La qualità dell'olio può essere verificata solo in speciali centri diagnostici. Esiste una tecnica semplice che consente di verificare l'idoneità di carburanti e lubrificanti a casa. Per fare questo, prendi un'astina di livello con olio e gocciola su un giornale asciutto. Se l'olio si dissolve rapidamente e lascia dietro di sé alcuni cerchi unti, questo indica la sua normale qualità. Se si osserva una goccia costante sulla carta, l'olio deve essere sostituito con uno nuovo il più presto possibile.

L'olio funzionerà meglio con gli additivi. Quasi tutti i produttori affermano che gli additivi di terze parti in un tale lubrificante possono influire negativamente sulla qualità del funzionamento del motore. Qualsiasi olio motore è formulato in modo tale che l'equilibrio e il rapporto del pacchetto di additivi siano ideali. Se si aggiungono additivi di terze parti al prodotto, ciò interromperà la modalità operativa pianificata.

Prima di cambiare l'olio, è necessario riempire l'analogo del lavaggio. Gli oli moderni sono realizzati in modo tale che praticamente non vi sia necessità di sciacquare l'olio. Anche un semplice olio motore contiene tutti gli additivi necessari che purificano e sciacquano. E gli oli di lavaggio possono essere raccomandati solo quando il motore è già molto sporco. È inoltre possibile utilizzare questa tecnica, ma abbreviare l'intervallo di cambio dell'olio.

Le proprietà dell'olio motore a risparmio energetico sono migliori di quelle dell'olio motore convenzionale. Si ritiene che la presenza dell'opzione di risparmio energetico ridurrà leggermente il consumo di carburante. Tuttavia, tale differenza non si farà nemmeno sentire. Lo stesso olio a risparmio energetico è adatto solo per motori a combustione interna.

L'opzione di risparmio energetico ridurrà leggermente il consumo di carburante, non sentirai nemmeno la differenza. L'olio stesso con questo accessorio è adatto solo per motori a combustione interna appositamente adattati per il riempimento di oli a bassa viscosità. Questa è una limitazione molto seria, che non tutti i motori rispettano. Gli oli energetici hanno una serie aggiuntiva di additivi che riducono la perdita di energia per attrito, garantendo la loro viscosità.

Per i veicoli diesel, l'olio dovrebbe essere cambiato più spesso. Per le auto con motore diesel, esiste un criterio importante che deve essere preso in considerazione quando si cambia l'olio. Riguarda la qualità del gasolio. Se è conforme agli standard Euro, non è necessario cambiare frequentemente l'olio. Un'altra caratteristica importante è il funzionamento della macchina, le sue condizioni e caratteristiche.

Per i veicoli con motori diesel, utilizzare oli speciali appositamente progettati per questi tipi di motori. Gli oli motore non devono essere suddivisi in diesel e benzina. Questo è il mito principale di tali lubrificanti ed è stato a lungo sfatato. Gli oli vengono suddivisi in base al tipo di veicolo - per camion e automobili. A seconda del tipo di veicolo, sulla confezione sono presenti segni. Gli oli si differenziano per viscosità, additivi e oli base. E la classificazione si basa sulla differenza nella progettazione del motore e nelle condizioni operative.


Guarda il video: Qual è la differenza tra le tipologie tipi di olio motore? Classificazione, etichettatura. AUTODOC (Agosto 2022).