Informazione

Collant

Collant



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Più costosi sono i collant, maggiore è la loro qualità. Sfortunatamente, questa affermazione non corrisponde sempre al vero stato delle cose. A volte i collant costosi sono inferiori ai modelli più economici da alcuni indicatori (elasticità, morbidezza, resistenza).

Più tagli sul pacchetto, più forte è il collant. Questo non è del tutto vero. Il numero Den (abbreviazione di denie - un parametro che indica la densità reale della fibra) indicato sulla confezione non è una garanzia di resistenza.

Solo i collant neri possono lasciare un segno nero sulle gambe. Questo non è vero. Dispersion-red-3 e dispersion-orange - i coloranti utilizzati nella produzione di collant e lingerie e colorazione delle gambe possono essere trovati non solo in nero, ma anche color carne. Inoltre, le suddette sostanze possono essere utilizzate sia per la produzione di collant a buon mercato sia per la produzione di prodotti costosi da aziende prestigiose.

Se i collant lasciano una traccia di colorante sulle gambe, va bene, dopo un paio di lavaggi questo effetto scompare. No, il lavaggio non elimina questo effetto. Inoltre, i "collant a dispersione" possono causare allergie (possono causare prurito, arrossamento della pelle, comparsa di vesciche piangenti).

I migliori collant sono stampati con PA (RA) o 3D. Queste iscrizioni contengono informazioni completamente diverse. I collant sono generalmente realizzati in poliammide ed elastane o lycra. PA (RA) significa che davanti a te c'è un prodotto realizzato al 100% in poliammide (molto spesso tali collant sono caratterizzati da insufficiente elasticità e dopo un po 'si allungano fortemente). La designazione 3D indica che i collant hanno una quantità tre volte maggiore di elastan (o lycra, con il logo appropriato) rispetto ai collant normali. Di conseguenza, l'elasticità di tali collant è molto più elevata rispetto al prodotto con la designazione PA.

È scritto "con lycra" significa con lycra. Purtroppo, le iscrizioni non valgono sempre la pena di essere credute. Va ricordato che i produttori nazionali non hanno né il permesso di usare "Lycra solo di DuPont", né attrezzature speciali per la tessitura di fili di lycra in filato, il che significa che l'iscrizione "con lycra" sulla confezione di un tale prodotto è una truffa al 100%.

I collant in Lycra limitano eccessivamente il movimento, la compressione e sono scomodi da indossare. No, se il prodotto è realizzato in conformità con la tecnologia e le dimensioni e il tipo di collant sono correttamente selezionati. Il disagio può sorgere, ad esempio, se, invece dei comuni collant con lycra, hai acquistato speciali collant medici con effetto retrattile, indispensabili nel trattamento delle vene varicose, ma non del tutto comodi da indossare ogni giorno.

I collant in Lycra tendono ad allungarsi molto, quindi è meglio avere una taglia più piccola. Eventuali collant (con o senza lycra) si acquistano al meglio nelle dimensioni normali. Se acquisti un pezzo di una taglia più piccola, questo può comportare un allungamento eccessivo dei collant, che può essere fonte di disagio per te e influire negativamente sulla durata dell'articolo acquistato.

I collant in lycra sono troppo caldi. Se sei troppo caldo in collant, scegli i modelli in cui la lycra non corrisponde a lana o cotone. Inoltre, va ricordato che i collant su cui sono indicati da 30 a 60 den sono più caldi dei prodotti realizzati con fili più sottili.

I collant brillano, quindi con la lycra. In effetti, la brillantezza, la densità e alcune altre proprietà dei collant dipendono dal tipo di fili di poliammide utilizzati nella fabbricazione di questi prodotti.

Lycra® ed elastane sono la stessa cosa. Elastan (o spandex) è il nome comune per tutti i fili elastici sintetici e Lycra®, prodotto da DuPont, è solo uno di questi tipi.

In ogni momento, i collant sono stati un capo di abbigliamento femminile. Il prototipo di collant - pantalone (chausses) sono stati cuciti da lino, lana, seta, pelle sottile e facevano parte dell'abbigliamento maschile. Nel XVI secolo erano comuni le calze fatte a mano (e dal 1589 lavorate a maglia su un telaio), decorate con inserti colorati ricamati, nastri, ecc. E nel guardaroba di un vero cavaliere, non solo le calze calde, ma anche quelle a catena, che fanno parte dell'armatura e progettate per proteggere il loro proprietario in battaglia, erano necessariamente presenti.

Un uomo che indossa un collant è un po 'una drag queen. Completamente malinteso. Collant e calzini sono abiti unisex, inoltre esistono collant studiati appositamente per gli uomini. E, infine, va ricordato che i collant e le calze sono abiti primordialmente maschili (solo relativamente di recente sono emigrati negli armadi della bella metà dell'umanità).

L'uomo nel collant è molto probabilmente gay. Non necessario. In primo luogo, come già accennato, ci sono collant da uomo, e in secondo luogo, anche se un uomo usa oggetti dal guardaroba di una donna, molto probabilmente non è gay, ma (secondo la ricerca) eterosessuale. E, in terzo luogo, non tutti i gay si vestono in abiti femminili, quindi non si dovrebbe valutare l'orientamento di un uomo solo dal suo guardaroba.

L'epilazione viene eseguita solo da donne, uomini (anche se indossano collant) non necessitano di questa procedura. In primo luogo, sempre più uomini (in particolare quelli coinvolti nello sport e nel bodybuilding) eseguono la depilazione, senza perdere la propria mascolinità e in nessun modo come il sesso più debole. In secondo luogo, anche gli uomini che preferiscono i calzini ordinari hanno apprezzato l'effetto dell'epilazione: i calzini rimangono in piedi meglio e c'è meno irritazione della pelle. Pertanto, l'epilazione è ancora desiderabile (soprattutto se il colore dei capelli sulle gambe è molto diverso dal colore dei collant indossati dall'uomo).

I collant hanno un forte effetto aderente e possono causare surriscaldamento nella zona inguinale, che è dannoso per la salute degli uomini. Devi solo selezionare correttamente le dimensioni e il tipo di collant (alcuni dei quali hanno un effetto curativo, i medici raccomandano di usarli per pazienti maschi) - e sarai completamente sollevato dall'effetto "spremitura". Molto più pericoloso in questo senso sono jeans, mutande e mutande eccessivamente attillati, che danno un effetto molto maggiore di aderenza e riscaldamento.


Guarda il video: Collant di Pizzo come indossarli! 3 OUTFIT! (Agosto 2022).