Informazione

Insegnante

Insegnante


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

L'insegnante è una professione e una posizione nel sistema di istruzione generale primaria e secondaria, nata dalla separazione di quest'ultima in una speciale funzione sociale, consistente nell'insegnare agli studenti. I singoli insegnanti (con poche eccezioni nella scuola primaria e in alcuni casi) insegnano materie diverse.

Come: russo (come la lingua di stato in tutta la Federazione Russa) e letteratura, lingua madre, matematica (compresa l'algebra e la geometria nelle scuole medie e superiori), lingua straniera (possono essercene diverse), informatica, informatica, storia , studi sociali (educazione civica), economia, il mondo che ci circonda, geografia, biologia, ecologia, chimica, fisica, tecnologie dei materiali, disegno, belle arti, musica, cultura artistica mondiale (MHC), basi della sicurezza della vita (sicurezza della vita), cultura fisica, storia locale ( a Mosca, ad esempio: studi di Mosca) e altre varie materie (retorica, storia delle religioni, filosofia, coreografia, ecc.). È anche responsabilità dell'insegnante mantenere la disciplina e l'organizzazione degli studenti.

L'insegnante è "Dio nella lezione". Molto spesso, gli studenti, specialmente nei gradi inferiori, personificano l'insegnante con un certo essere divino. Presumibilmente, non è una persona normale, ma di un altro pianeta. E non mangia cibo mondano, ma lo spirito santo, solo conoscenza. In effetti, l'insegnante è una persona semplice come tutti gli altri. È tutt'altro che perfetto: ci sono sia svantaggi che vantaggi. Interpreta semplicemente il ruolo di insegnante in classe.

L'insegnante comprende a fondo la sua materia, sa tutto. Il 19 ° secolo ha segnato l'inizio di questo mito. Attribuiva il ruolo del sapere ai nobili governatori. Forse era vero allora. Nelle scuole sovietiche veniva praticato anche lo status di insegnante che era profondamente esperto nella sua materia. Al momento, ci sono così tante informazioni su ogni disciplina che nessuno può sapere tutto. L'insegnante non fa eccezione. L'insegnante è anche una persona, potrebbe sbagliarsi in qualcosa, trascurare alcuni dettagli. Inoltre, gli insegnanti sono diversi: alcuni non hanno studiato bene all'istituto pedagogico, quindi sono scarsamente preparati nella loro materia.

L'insegnante è una professione femminile. C'è una voce diffusa tra la popolazione del paese che l'insegnante è una tipica professione femminile. Niente di simile! Lascia che più donne insegnino a scuola. Ma nelle discipline tecniche: matematica, fisica, educazione fisica e lavoro - i migliori insegnanti di sesso maschile. Inoltre, solo un insegnante, non un insegnante, può far fronte a studenti difficili e portare disciplina in classe.

L'insegnante appartiene a una classe socialmente svantaggiata. Questo mito è stato inventato dai giornalisti e diffuso in televisione, radio e nei media. Gli insegnanti non ricevono salari molto alti, ma a livello della classe media. E, naturalmente, più del livello di sussistenza stabilito nelle regioni. Inoltre, hanno molti benefici: una vacanza di 56 giorni lavorativi, un sanatorio, buoni per i campi per i loro figli.

L'insegnante lo sa meglio. Questa opinione è stata stabilita fin dai tempi sovietici. Non è bello discutere con un insegnante, lo sa meglio, perché è un professionista. Nessuno può sapere tutto. Pertanto, nel caso di una ferma convinzione nella propria opinione, deve essere dimostrata e argomentata chiaramente. Anche un insegnante può essere delirante. Se ci confrontiamo con le scuole in Occidente, allora lo studente può esprimere coraggiosamente il suo punto di vista. Questo non è considerato una cattiva educazione. Oggi, nelle nostre scuole, lo studente ha anche iniziato a difendere la sua opinione durante la lezione.

L'insegnante è un dittatore, gli piace sottolineare. Abituato agli studenti comandanti, trasferisce questo modo di comunicare alla famiglia e al gruppo. Ci sono alcuni rappresentanti del contingente di insegnamento che amano comandare sia a scuola che a casa. Tuttavia, questa non è una tendenza generale nelle scuole russe, ma una caratteristica specifica di un individuo che può essere sia un insegnante che un rappresentante di altre professioni.

L'insegnante insegna la stessa cosa di anno in anno, poiché il curriculum non cambia. Il curriculum sta attualmente subendo cambiamenti significativi. Di anno in anno vengono riemessi i programmi di raccomandazione del Ministero della Pubblica Istruzione. Ciò è particolarmente legato alle discipline umanistiche: letteratura, retorica, studi sociali. Anche tenendo conto del diverso curriculum in classe dallo stesso parallelo, l'insegnante deve dire diversamente in classe.

L'insegnante può costringere gli studenti ad apprendere una materia solo supervisionando i compiti. Questo metodo non è universale. Inoltre, è distruttivo sotto tutti gli aspetti: gli studenti possono copiare i compiti dai loro compagni, il che favorisce in loro la capacità di mentire e non contribuisce all'acquisizione della conoscenza. Fondamentalmente, gli insegnanti cercano di farli imparare l'argomento, suscitando l'interesse degli studenti. Ad esempio, mostrare esperienze, fare digressioni liriche, condurre quiz.

L'insegnante valuta sempre soggettivamente lo studente. Questo è ciò che gli studenti dicono quando sono offesi dall'insegnante, pensando di essere stati ingiustamente sottovalutati. Eppure, l'insegnante in ogni caso valuta le conoscenze che lo studente ha mostrato nel test. Se l'insegnante vede che lo studente sta provando e insegnando la sua materia, quindi come bonus, in anticipo, puoi sopravvalutare il suo voto.

L'insegnante tiene una riunione dei genitori solo per raccogliere denaro dai genitori per le esigenze della scuola. Durante le riunioni genitori-insegnanti, vengono discusse le problematiche relative ai bambini: rendimento scolastico, comportamento, attività che si svolgeranno in classe. Viene anche sollevata la questione della raccolta di fondi per le esigenze della scuola. Anche se non è il motivo principale delle riunioni dei genitori.


Guarda il video: INSEGNANTE DI YOGA: come lo si diventa (Potrebbe 2022).